Laocoon and her two sons...
pressured storm, tried to move...
no other more emotion bound...
martyred, misconstrued...

Lighted in a room, lanky room...
Lighted, lighted, laughing in tune...
Lighted, lighted, laughing...

Laocoon and her two sons...
run the gamut, sated view...
know them more, emotion bound...
martyred, misconstrued...

Lighted in a room, lanky room...
Lighted, lighted, laughing in tune...
Lighted, lighted, laughing...
In a room, lock the door, latch the room...
Lighted, lighted, laughing...

Laocoon and her two sons...
ran the gamut, settled new...
find a place fit to laugh...
lock the doors, latch the room...

Lighted in a room, lanky room...
Lighted, lighted, laughing in tune...
Lighted, lighted, laughing in tune...
Lighted, lighted, laughing in tunes...
Lighted, lighted, laughing in tunes...


In più di una canzone di "Murmur" ci sono dei riferimenti alla mitologia greco-romana. Ad esempio nella canzone "Laughing" si parla di Laocoonte, altra citazione tratta dall'Eneide. Laocoonte, sacerdote delle divinità Apollo e Nettuno, cercò di difendere i troiani dal famigerato cavallo di legno e scagliò contro di esso la sua lancia. Per quelle che sembravano solo farneticazioni, fu preso in giro e privato della credibilità ("misconstrued...") da uno schiavo chiamato Sinone che, al contrario, convinse tutti che i greci si erano ritirati. Successivamente arrivarono dal mare due serpenti che uccisero dapprima i due figli di Laocoonte e poi anche lui stesso ("martyred...") ma non prima che egli si fosse rifugiato ai piedi della statua di Atena. I troiani interpretarono tutto questo come una punizione degli dei nei confronti del suo gesto sacrilego di rifiutare un regalo offerto dal nemico in segno di pace e quindi introdussero immediatamente il cavallo all'interno di Troia. Ovviamente il cavallo era uno stratagemma dei greci per introdursi nella città fortificata e, una volta dentro, la occuparono definitivamente. Laocoonte ed il suo mito sono stati oggetto di molte citazioni nel corso dei secoli ed ispirarono molti artisti. In particolare vogliamo ricordare il gruppo marmoreo realizzato nel I secolo a.C. da Agesandro, Atenodoro e Polidoro di Rodi che è attualmene conservato nei Musei Vaticani di Roma e che sembra abbia ispirato Virgilio nel comporre quei versi dell'Eneide che trattano la triste vicenda di Laocoonte. Michael nei testi si riferisce a Laocoonte al femminile, pare che Michael abbia detto di conoscere la leggenda di Laocoonte e di avergli cambiato genere da maschile a femminile di proposito. Il perchè rimane un mistero...

Agesandro, Atenodoro e Polidoro di Rodi: "Laooconte", I secolo a.C.

Un'altra voce che circola vorrebbe questa canzone ispirata anche al romanzo "The end of the road" di John Barth e ad alcune foto di presunti collaborazionisti nazisti linciati dalla folla inferocita. Se ne sapete di più, soprattutto riguardo al romanzo, fatemelo sapere al più presto!


//* the song is all played through an arpeggio *//

| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |

| A | E | C#m | C#m |
| A | E | C#m | C#m |
| E | E | F#m G#m | F#m G#m |
| F#m | G#m | E | E |
| F#m G#m | F#m G#m | F#m | G#m |

| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |

| A | E | C#m | C#m |
| A | E | C#m | C#m |
| E | E | F#m G#m | F#m G#m |
| F#m | G#m | E | E |
| F#m G#m | F#m G#m | F#m | G#m |

| G#m | G#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |
| F#m G#m | F#m G#m | F#m | G#m |

| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |
| C#m | C#m | E | E |

| A | E | C#m | C#m |
| A | E | C#m | C#m |
| E | E | F#m G#m | F#m G#m |
| F#m | G#m | E | E |
| F#m G#m | F#m G#m | F#m | G#m |
| E | E | F#m G#m | F#m G#m |
| F#m | G#m | E | E |
| F#m G#m | F#m G#m | F#m | G#m |

| E | 

C#m=XX6654 E=022100 F#m=244222 G#m=466444 A=X02220