He's not to be reached, he's to be reached...
He's not to be reached, he's to be reached...

Called "the fool and the company", on his own where he'd rather be...
Where he ought to be, he sees what you can't see, can't you see that?

(Maps and legends) Maybe he's caught in the legend, maybe he's caught in the mood...
(Maps and legends) Maybe these maps and legends have been misunderstood...

Down the way the road's divided, paint me the places you have seen...
Those who know what I don't know refer to the yellow, red and green...

(Maps and legends) Maybe he's caught in the legend, maybe he's caught in the mood...
(Maps and legends) Maybe these maps and legends have been misunderstood...

Oh...

(Maps and legends) He's not to be reached, he's to be reached...
(Maps and legends) He's not to be reached, he's to be reached...

The map that you painted didn't seem real, he just sings whatever he's seen...
Point to the legend, point to the east, point to the yellow, red and green...

(Maps and legends) Maybe he's caught in the legend, maybe he's caught in the mood...
(Maps and legends) Maybe these maps and legends have been misunderstood, been misunderstood...

(Maps and legends) Is he to be reached? He's not to be reached...
(Maps and legends) Is he to be reached? He's not to be reached...
(Maps and legends) Is he to be reached? He's not to be reached anymore...
 

   
     
 

Mappe e leggende

Stategli alla larga, conoscetelo meglio...
Stategli alla larga, conoscetelo meglio...

Conosciuto come "il pazzo e compagnia bella" se ne sta per i fatti suoi, dove vuole stare
e dove è giusto che stia poichè egli vede ciò che tu non puoi vedere, non lo hai capito?

Forse è tenuto prigioniero dal suo stesso mito o forse da ciò che sta provando dentro...
Forse nessuno ha mai capito il vero significato di queste mappe e leggende...

Giù per la strada dove il sentiero si divide, dipingimi i posti che hai visto...
Quelli che ne sanno più di me mi parlano di certi gialli, rossi e verdi...

Forse è tenuto prigioniero dal suo stesso mito o forse da ciò che sta provando dentro...
Forse nessuno ha mai capito il vero significato di queste mappe e leggende...

Stategli alla larga, conoscetelo meglio...
Stategli alla larga, conoscetelo meglio...

La mappa che dipinse non assomigliava alla realtà ma credetemi, lui si limita a disegnare solo ciò che vede: osservate la leggenda, osservate l'est, osservate i gialli, i rossi ed i verdi...

Forse è tenuto prigioniero dal suo stesso mito o forse da ciò che sta provando dentro...
Forse nessuno ha mai capito il vero significato di queste mappe e leggende, nessuno...

Che sia giusto andarlo a conoscere? Stategli alla larga...
Che sia giusto andarlo a conoscere? Stategli alla larga...
Che sia giusto andarlo a conoscere? Stategli alla larga, per sempre...

 

 
Un altro appunto va fatto sulla canzone "Maps and legends". E' un dato di fatto che questa canzone parla di un pittore ma nulla di più ci è concesso di estrapolare dai testi. Molto probabilmente è un tributo allo stesso Howard Finster di cui abbiamo già parlato riguardo alla copertina di "Reckoning". Howard è stato definito da Michael "a man of vision and feeling, a fine example to all" vale a dire "uomo della visione e del sentimento, un grande modello per tutti noi". Tutta la canzone poggia sul doppio senso della parola "legend" che può essere tradotta sia nel senso di motto che si tramanda oralmente di generazione in generazione (qui la leggenda è lo stesso Howard...) sia nel senso di insieme di istruzioni per orientarsi su di una mappa (forse intese come le istruzioni per interpretare le opere ispirate dalle visioni di Finster).
 

 

//* all the song is played through an arpeggio *//

| Em | D2 | Em | Em | 
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |

| D2 | Em | D2 | Em | 
| D2 | Em | F#m | A
| D2 | Em | D2 | Em | 
| D2 | Em | F#m | A |

| Asus4 | Asus4 | Asus4 | Asus4 |

| Em | D2 | Em | Em | 
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |

| D2 | Em | D2 | Em | 
| D2 | Em | F#m | A
| D2 | Em | D2 | Em | 
| D2 | Em | F#m | A |

| Asus4 | Asus4 | Asus4 | Asus4 |

| Em | D2 | Em | Em | 
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |

| D | Dm | F | C |
| D | Dm | F | F |
| D | Dm | F | C | 

| Em | D2 | Em | Em | 
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |

| D2 | Em | D2 | Em | 
| D2 | Em | F#m | A
| D2 | Em | D2 | Em | 
| D2 | Em | F#m | A |

| Asus4 | Asus4 | Asus4 | Asus4 |

| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |

| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |

| Em  |  D2 | Em  | Em |
| Em  |  D2 | Em  | Em |

| Em | D2 |

| Em | //* strummed *//

C=X32010 D=XX0232 D2=XX0200 Dm=XX0231 Em=022000 F=XX03211 F#m=244222 A=577655 Asus4=575755