Oddfellows local 151, behind the firehouse,
where Pee-Wee sits to prove a sage to teach...
Pee-Wee gathered up his proof, rached up and scratched his head,
fell down and hit the ground again...

Firehouse!
Firehouse!

Why do the heathens rage behind the firehouse
where Pee-Wee sits upon the wall to preach?
This boy and girl that gather pearls of wisdom falling from his mouth
wash off the blood, wash off the rum...

Firehouse!
Firehouse!

Oddfellows local 151, behind the firehouse,
where Pee-Wee sits upon the wall to preach...
This boy and girl that gather pearls of wisdom falling from his mouth
wash off the blood, wash off the 151...

Firehouse!
Firehouse!

Firehouse!
Firehouse!

Oh...


Gli "Oddfellows locals" sono locali appartenenti all'organizzazione "Order of Odd Fellows", una specie di loggia massonica, credo. Il numero 151 deriva dalla gradazione di alcol di una fortissima marca di rum. La frase "Pee-Wee gathered up his proof..." si riferisce ad un vagabondo di Athens che viveva nella sua macchina e la parola "proof" si apre a due interpretazioni che non potranno mai essere chiarite se non si conosce la vera storia di questo personaggio: la parola significa infatti sia "prova" che "contenuto di alcol all'interno di un liquore". Pił facile che, nel complesso, si tratti di un inno ai vecchi "compagni di bevute" di Athens. In ogni caso c'è un'altra curiosità che forse non è legata a questa canzone ma che non mi sentirei di escludere a priori: Pee-Wee è un nome alquanto bizzarro e che compare anche nel titolo del primo film di Tim Burton chiamato appunto "Pee-Wee's big adventure". La cosa che mi insospettisce è che il film è del 1985 (quindi precedente a Document) ed inoltre è incentrato sulle tematiche del sogno e del ritorno all'infanzia. Tematiche molto R.E.M. non vi pare?