I've watched the children come and go... (I've watched the children come and go...)
A late long march into spring... (a late long march into spring...)
I sit and watch those children... (I sit and watch those children...)
Jump in the tall grass... (jump in the tall grass...)
Leap the sprinkler... (leap the sprinkler...)
Walk in the ground... (walk in the ground...)
Bicycle clothespin spokes... (bicycle clothespin spokes...)
The sound the smell of swingset hands... (the sound the smell of swingset hands...)

I will try to sing a happy song...
I'll try and make a happy game to play...

"Come! Play with me!", I whispered to my new found friend...
"Tell me what it's like to go outside, I've never been..."
"Tell me what it's like to just go outside, I've never been and I never will..." (and I never will...)

I'm not supposed to be like this...
I'm not supposed to be like this, but it's okay...

Hey! Those kids are looking at me... (Hey! Those kids are looking at me...)
I told my friend myself... (I told my friend myself...)
Those kids are looking at me... (they're laughing and they're running over here...)
They're laughing and they're running over here... (they're laughing and they're running over here...)
They're laughing and they're running over here... (they're laughing and they're running over here...)
What do I do? (What do I do?)
What can I do? (What should I do?)
What do I say? (What can I say?)

I said "I'm not supposed to be like this..."
Let's try to find a happy game to play... (I'm not supposed to be like this, but it's okay...)
Let's try to find a happy game to play...
I'm not supposed to be like this, but it's okay... okay...

 

Il bambino sbagliato

Sono stato a guardare i bambini andare e venire, un lungo ed impacciato cammino verso la primavera...
Mi siedo e osservo quei bambini che saltano dentro le siepi, evitano gli spruzzi dell'irrigatore, camminano carponi...
Mollette appese ai calzoni per non incastrarli nei raggi delle biciclette... il suono, il profumo di mani in movimento...
Prover˛ a cantare una canzone allegra, prover˛ ad inventare un gioco divertente...

"Vieni! Gioca con me!", sussurrai al mio nuovo amichetto...
"Dimmi com'Ŕ andare di fuori, non ci sono mai stato..."
"Dimmi solo com'Ŕ andare di fuori, non ci sono mai stato e non ci andr˛ mai..."

Non fa per me, non fa per me... ma va bene lo stesso...

"Hey! Quei ragazzi mi stanno fissando!", l'ho detto di persona al mio amichetto...
Quei ragazzi mi stanno fissando, stanno ridendo e stanno correndo da questa parte...
Cosa faccio?  Cosa posso inventarmi?  Cosa posso dire? 

Ho detto: "Non fa per me, non fa per me... ma va bene lo stesso..."

Cerchiamo di trovare un gioco divertente da fare...
Cerchiamo di trovare un gioco divertente da fare...

Non fa per me... ma va bene lo stesso, va bene lo stesso...


"The wrong child" sembra sia dedicata alla disavventura di un ragazzino rimasto vittima di forti ustioni. Sembra che il ragazzo sia entrato in coma per poi uscirne miracolosamente. Un'altra interpretazione pensa che la canzone sia rivolta ad un bambino disabile che riesce a farsi accettare dai suoi coetanei. Io ci vedo anche dell'altro... ci vedo un bambino un po' chiuso ed insicuro che farÓ tanta strada!