20.000 miles to an oasis, 20.000 years will I burn...
20.000 chances I wasted waiting for the moment to turn...

I would give my life to find it, I would give it all... catch me if I fall!

Walking through the woods I have faced it, looking for something to learn...
30.000 thoughts have replaced it, never in my time to return...

I would give my life to find it, I would give it all... catch me if I fall!

All alone waiting to fall...

40.000 stars in the evening, look at them fall from the sky!
40.000 reasons for living, 40.000 tears in your eye...

I would give my life to find it, I would give it all... catch me if I fall!


Texarkana

Ventimila sono le miglia prima di un’oasi, ventimila sono gli anni che brucerò...
Ventimila sono le occasioni che ho sprecato aspettando il momento opportuno...

Darei la vita per trovarlo, darei ogni cosa... afferrami se cado!

L’ho trovato camminando attraverso i boschi dove cercavo di imparare qualcosa...
Trentamila altri pensieri lo hanno fatto sparire per non farlo tornare mai più...

Darei la vita per trovarlo, darei ogni cosa... afferrami se cado!

Me ne sto tutto solo aspettando di cadere...

Quarantamila sono le stelle della sera, guardale cadere dal cielo!
Sono quarantamila motivi per vivere, sono quarantamila lacrime nei tuoi occhi...

Darei la vita per trovarlo, darei ogni cosa... afferrami se cado!



Texarkana è una città degli Stati Uniti che, come dice il nome, si trova sul confine tra Texas ed Arkansas pur rimanendo una città dello stato del Texas. In effetti Texarkana sarebbe Texas+Arkansas+Louisiana in quanto la città doveva trovarsi sul confine che incrocia questi tre Stati ma poi il confine è stato spostato ed ora si trova solamente sul confine tra Texas ed Arkansas. Possiamo vedere tale città nella cartina qui sotto:

Texarkana, Texas

Probabilmente questa canzone dei R.E.M. deve essere nata quando, per un motivo a me ancora ignoto, essi si trovavano da quelle parti... l'aneddoto sembrerebbe il seguente: all'inizio avevano la musica ma mancavano i testi. Michael aveva scritto delle parole ma non gli piacevano e così per aiutarlo Mike gli suggerì una frase (quella finale, se non erro) che ci stava benissimo tanto che Michael, forse un po' punto sul vivo, gli ha proposto di completarla. In un pomeriggio Mike ha sfornato il testo che tutti conosciamo e che è stato accolto immediatamente dagli altri. A quel punto ci mancava solo che la cantasse lui... e così è stato! Aggiungiamo inoltre che il riferimento al vagabondare solitari per i boschi al fine di trovare l'illuminazione può essere ricondotto sia all'influenza di Thoreau (già citato in "Finest worksong") che a quella dei poeti beat, in particolare citiamo Jack Kerouac col suo "Dharma Bums".