Nightswimming deserves a quiet night...

The photograph on the dashboard taken years ago,
turned around backwards so the windshield shows...
Every streetlight reveals the picture in reverse, still it's so much clearer...
I forgot my shirt at the water's edge, the Moon is low tonight...

Nightswimming deserves a quiet night...

I'm not sure all these people understand...
It's not like years ago, the fear of getting caught,
of recklessness and water, they cannot see me naked...
These things they go away, replaced by everyday...

Nightswimming, remembering that night...

September's coming soon, I'm pining for the Moon...
And what if there were two side by side in orbit around the fairest Sun?
That bright, tight forever drum could not describe nightswimming...

You I thought I knew you...
You I cannot judge...
You I thought you knew me,
this one laughing quietly underneath my breath...

Nightswimming...
The photograph reflects...
Every streetlight a reminder...
Nightswimming deserves a quiet night, deserves a quiet night...


 

Il bagno di mezzanotte

Il bagno di mezzanotte ha bisogno di una notte calma...

La fotografia sul cruscotto scattata anni fa, girata al contrario così da riflettersi sul parabrezza...
Ogni lampione riflette l'immagine al contrario, eppure mi appare molto più nitida...
Ho dimenticato la mia maglietta sulla riva, la Luna è bassa stasera...

Il bagno di mezzanotte ha bisogno di una notte calma...

Non sono sicuro che tutte queste persone possano capire...
Non è più come anni fa, la paura di essere presi, dell'incoscienza e dell'acqua, non mi possono vedere nudo...
Queste cose stanno scomparendo rimpiazzate dalla vita quotidiana...

Il bagno di mezzanotte, ricordando quella notte...

Settembre arriverà presto... mi sto struggendo per la Luna...
E se ce ne fossero due in orbita, una accanto all'altra, attorno al Sole più fulgido?
Quel disco brillante ed eternamente fisso non potrebbe mai descrivere il bagno di mezzanotte...

Tu che credevo di conoscere...
Tu che non posso giudicare...
Tu che credevo mi conoscessi, questo mio ridere tranquillo sotto i baffi...

Il bagno di mezzanotte...
La fotografia si riflette...
Ogni lampione mi fa ricordare...
Il bagno di mezzanotte ha bisogno di una notte calma, ha bisogno di una notte calma...


Ecco cosa ha da dire Peter in relazione a "Nightswimming": "Una volta facevamo sempre il bagno nudi d'estate, magari anche in cento... eravamo tutti giovani prima dell'AIDS e quindi nessuno aveva tutta questa paura del sesso... immagina cosa poteva succedere... e succedeva davvero!". Del resto non stentiamo a crederlo visto che secondo alcuni pettegolezzi il "bravo ragazzo" Mike Mills nei primi anni '80 fu arrestato per oltraggio al pudore visto che fu scoperto ad avere rapporti sessuali con una tipa dentro una specie di mulino ad acqua o fienile che poi si ruppe accidentalmente lasciando i due, così come la natura li aveva fatti, alla vista indiscreta dei passanti... cose che davvero, come dice Michael, stanno scomparendo per sempre. Inoltre pare che questa sia l'unica canzone dei R.E.M. in cui sono nate prima le parole della musica. Sembra che il testo di questo brano fosse stato concepito da Michael durante le registrazioni di "Out Of Time" e che Peter e Mike abbiano fatto una sorta di gara di componimento per trovare la melodia più adatta: i due pezzi ideati da Peter furono bocciati per diventare in seguito "Drive" e "Try not to breathe" (meno male che non li hanno scartati del tutto!) mentre il pezzo di Mike riscosse successo tanto che da quel momento in poi le note del suo pianoforte scandiscono quella suite di pathos e tenera malinconia che è "Nightswimming".