Blood from a stone, water from wine...
Born under an ill-placed sign...
A stroke of bad luck, wrong place, wrong time...
This flyer is out of the line...

The story is a sad one, told many times...
The story of my life in trying times...
Just add water, stir in lime...
How the west was won and where it got us... ah...

Canary got trapped, the uranium mine...
A stroke of bad luck, now the bird has died...
A marker to mark where my tears run dry...
Cross it, bless it, alkaline...

The story is a sad one, told many times...
The story of my life in trying times...
Just add water, stir in lime...
How the west was won and where it got us... ah...

I didn't wear glasses cause I thought it might rain,
now I can't see anything...
I made a mistake, chalked it up to design...
I cracked through time, space, godless and dry...
I point my nose to the Northern Star,
watch the decline from a hazy distance...

The story is a sad one, told many times...
The story of my life in trying times...
Just add water, stir in lime...
How the west was won and where it got us... ah...


Come è stato conquistato il West e dove ci ha portato

Sangue da una pietra, acqua dal vino...
Nato sotto una cattiva stella...
Un colpo di sfortuna, posto sbagliato, tempo sbagliato...
Questo volatile ha oltrepassato il confine...

La storia è di quelle tristi, raccontata mille volte...
La storia della mia vita in tempi difficili...
Semplicemente aggiungi acqua, mescola con la calce...
Come il West è stato conquistato e dove ci ha portato... ah...

Il canarino è stato chiuso dentro la miniera di uranio...
Un colpo di sfortuna, ora l'uccellino è morto...
Una lapide per indicare dove le mie lacrime scorrono fino all'esaurimento...
Fagli il segno della croce, benedicila... alcalina...

La storia è di quelle tristi, raccontata mille volte...
La storia della mia vita in tempi difficili...
Semplicemente aggiungi acqua, mescola con la calce...
Come il West è stato conquistato e dove ci ha portato... ah...

Non portavo gli occhiali perché ho pensato che sarebbe potuto piovere,
ora non sono in grado di vedere nulla...
Ho commesso un errore, l'ho evidenziato bene sul progetto...
Mi sono schiantato attraverso lo spazio ed il tempo, ateo ed arido...
Punto il naso verso la Stella Polare, osservo il declino
da una distanza che non mi permette di distinguere nulla...

La storia è di quelle tristi, raccontata mille volte...
La storia della mia vita in tempi difficili...
Semplicemente aggiungi acqua, mescola con la calce...
Come è stato conquistato il West e dove ci ha portato... ah...



La frase "blood from a stone... water from wine..." inverte le frasi originali che sono "water from a stone" e "blood from wine" che fanno riferimento a Mosè quando fece sgorgare acqua dalla roccia per dissetare il suo popolo in fuga dall'Egitto ed al miracolo di Gesù di trasformare l'acqua in vino. Se intendiamo "wine" come paradigma di "sangue" (come accade nell'eucaristia) la frase significherebbe qualcosa del tipo "sangue che sgorga dalla roccia al posto dell'acqua" e sarebbe un riferimento ai due episodi biblici di Dio che (attraverso Mosè) disseta il suo popolo e nello stesso tempo punisce gli egiziani trasformando l'acqua in sangue. E' da intendersi come riferimento ad un popolo che sta per conquistare la sua terra e forse il sangue è una dedica agli indiani d'America che hanno pagato a duro prezzo questa conquista. "Canary got trapped, the uranium mine. A stroke of bad luck, now the bird has died" è un chiaro riferimento alla pratica di introdurre canarini dentro le miniere per vedere se c'erano gas tossici all'interno. Se il canarino moriva i minatori abbandonavano gli scavi. Ovviamente, presa come una metafora, ci si potrebbe scrivere sopra un libro di teorie. Io penso che anche questa canzone sia il consueto bilancio sul pellegrinaggio intrapreso dal gruppo nel corso degli anni. A questo punto i nostri ragazzi si sono tolti tutte le soddisfazioni, hanno conquistato la loro frontiera... non rimane altro che guardarsi dietro e chiedersi dove tutto questo li abbia portati. A dare maggiore forza a questa interpretazione c'è il solito riferimento ad una persona scomparsa prematuramente ("a stroke of bad luck, now the bird has died"). Senza voler scendere troppo nel pettegolezzo o nella psicologia da quattro soldi io rimango dell'idea che Michael ha subito un forte trauma emotivo nella sua vita (potrebbe essere stata la morte accidentale di Carol Levy) e questo potrebbe essere il motivo per il quale, superata la barriera dei 40 anni, ancora non ha trovato una sua stabilità affettiva. Il resto del gruppo, seppur non senza momenti drammatici, pare abbia ormai piantato le radici ma così non si può dire di Michael. C'è chi dice che Michael ami troppo e sia troppo sensibile per concentrare i suoi sentimenti su una sola persona ma io resto dell'avviso che se è ancora uno "scapolo d'oro" ci sono seri motivi. I'm sorry.