It's quiet now and what it brings is everything.
Comes calling back a brilliant night, I'm still awake.
I looked ahead, I'm sure I saw you there.
You don't need me to tell you now that nothing can compare.

You might have laughed if I told you,
you might have hidden a frown.
You might have succeeded in changing me,
I might have been turned around.

It's easier to leave than to be left behind,
leaving was never my proud.
Leaving New York, never easy.
I saw the light fading out.

Now life is sweet and what it brings I try to take
but loneliness it wears me out, it lies in wait.

And all not lost still in my eye, the shadow of necklace across your thigh,
I might've lived my life in a dream but I swear it, this is real.
Memory fuses and shatters like glass, mercurial future, forget the past.
It's you, it's what I feel.

You might have laughed if I told you, (it's pulling me apart...)
you might have hidden a frown. (change...)
You might have succeeded in changing me, (it's pulling me apart...)
I might have been turned around. (change...)

It's easier to leave than to be left behind, (it's pulling me apart...)
leaving was never my proud. (change...)
Leaving New York, never easy. (it's pulling me apart...)
I saw the light fading out.

You find it in your heart, it's pulling me apart.
You find it in your heart, change.

I told you forever, I love you forever.
(You find it in your heart, it's pulling me apart...)
I told you I love you, I love you forever.
(You find it in your heart, change...)
I told you forever, I love you forever.
(You find it in your heart, it's pulling me apart...)
I told you I love you, I love you forever.
(You find it in your heart, change...)

You never, you never you told me forever...

You might have laughed if I told you, (it's pulling me apart...)
you might have hidden a frown. (change...)
You might have succeeded in changing me, (it's pulling me apart...)
I might have been turned around. (change...)

It's easier to leave than to be left behind, (it's pulling me apart...)
leaving was never my proud. (change...)
Leaving New York, never easy. (it's pulling me apart...)
I saw the light fading out. (change...)

Leaving New York, never easy. (it's pulling me apart...)
I saw the light fading out.
(change...)
Leaving New York, never easy. (it's pulling me apart...)
I saw the light fading out. (change...)


LASCIARE NEW YORK

C'è silenzio ora e ciò che porta è tutto.
Torna a riecheggiare una notte splendente,
sono ancora sveglio.
Ho guardato dritto di fronte a me,
sono certo di averti visto lì.
Non hai certo bisogno che venga a dirti ora
che nulla può reggere il confronto.

Avresti potuto ridere se te lo avessi detto,
avresti potuto nascondere un'occhiata di disapprovazione.
Saresti potuta riuscire a cambiarmi,
avrei potuto essere ricondotto sui miei passi.

E' più facile lasciare che essere lasciati alle spalle,
lasciare non è mai stato un mio vanto.
Non è mai facile lasciare New York.
Ho visto affievolirsi la luce.

Certo la vita è piacevole
e provo a prendere ciò che porta
ma la solitudine mi logora,
è sempre in agguato.

E non tutto è perduto nei miei occhi,
l'ombra di una collana sulla tua coscia,
avrei potuto vivere la mia vita come in un sogno
ma lo giuro, questo è tutto vero.
La memoria si scioglie e si frantuma come vetro,
il futuro è mutevole, dimentica il passato.
Riguarda te, ruguarda quello che io provo.

Avresti potuto ridere se te lo avessi detto,
avresti potuto nascondere un'occhiata di disapprovazione.
Saresti potuta riuscire a cambiarmi,
avrei potuto essere ricondotto sui miei passi.

E' più facile lasciare che essere lasciati alle spalle,
lasciare non è mai stato un mio vanto.
Non è mai facile lasciare New York.
Ho visto affievolirsi la luce.

Lo trovi nel tuo cuore, mi sta dilaniando.
Lo trovi nel tuo cuore, il cambiamento.

Ti ho detto per sempre, ti amo per sempre.
Ti ho detto che ti amo, ti amo per sempre.
Ti ho detto per sempre, ti amo per sempre.
Ti ho detto che ti amo, ti amo per sempre.
Tu mai, tu mai mi hai detto per sempre.

Avresti potuto ridere se te lo avessi detto,
avresti potuto nascondere un'occhiata di disapprovazione.
Saresti potuta riuscire a cambiarmi,
avrei potuto essere ricondotto sui miei passi.

E' più facile lasciare che essere lasciati alle spalle,
lasciare non è mai stato un mio vanto.
Non è mai facile lasciare New York.
Ho visto affievolirsi la luce.

Non è mai facile lasciare New York.
Ho visto affievolirsi la luce.
Non è mai facile lasciare New York.
Ho visto affievolirsi la luce.


A leggere le interviste di Michael al riguardo, sembrerebbe che questa canzone tratti esclusivamente del suo amore incondizionato per la celeberrima metropoli statunitense. In realtà si fa molta fatica a persuadersi che la canzone-immagine di questo album dai forti accenti politici non abbia proprio nulla a che fare con le vicende dell'11/9/2001. A ben vedere, in alcuni passaggi, è possibile identificare dei riferimenti piuttosto sibillini.